Ancora una vittoria #ArgentinaGP

Moto3: Due piloti Extreme Components nella Top Ten.
Risultati agrodolci nel circuito argentino di Termas de Rio Hondo dove il pilota del Leopard Racing Lorenzo Dalla Porta, scattato dalla quarta posizione è stato uno dei protagonisti della corsa sin dai primi metri. Guidando nel gruppo dei primi per l’intera gara Lorenzo ha aveva la chance di aggiudicarsi il podio ma a poche curve dal termine ha accusato un sorpasso molto aggressivo da parte di un altro pilota che l’ha costretto ad allargare la traiettoria e perdere molte posizioni. Lorenzo ha terminato la corsa in settima posizione guadagnato, ogni modo, punti importanti per il campionato. Il compagno di squadra Marcos Ramirez partito dodicesimo ha cercato a tutti i modi di recuperare posizioni importanti, riuscendo anche a guidare la corsa. Purtroppo il gioco delle scie lo ha penalizzato ed ha concluso la gara in nona posizione.
Gara positiva anche per Raul Fernandez che per la seconda gara consecutiva ha ottenuto punti preziosi. Il pilota del Team Angel Nieto, partito dalla decima posizione ha guidato nel gruppo di testa si dal primo giro. Al termine ha concluso la gara quindicesimo, ottenendo un punto.
Ora la classifica del campionato mondiale Moto3 vede Raul Fernandez tredicesimo, Albert Arenas dodicesimo, Marco Ramirez settimo e Lorenzo Dalla Porta secondo.
Moto2: Baldassarri ancora in vetta.
Gara spettacolare per il pilota italiano del Flexbox HP 40 Pons Racing Lorenzo Baldassarri che partito dall’ottava posizione in griglia ha recuperato posizioni in soli tre giri. Lorenzo è rimasto in quarta posizione per i 2/3 di gara studiando i suoi avversari e preservando le gomme. A soli sei giri dal termine si è portato in prima posizione ed ha aperto un gap tra lui e gli inseguitori grazie ad una serie di giri veloci che gli hanno consentito di vincere la seconda gara consecutiva. Il compagno di squadra Augusto Fernandez è stato costretto a saltare questa corsa a causa dell’infortunio causato dalla caduta durante la sessione di qualifiche.
Ottima corsa anche per Brand Binder, il pilota RedBull KTM Ajo che partito dalla sesta posizione ha incontrato qualche difficoltà nella prima parte di gara. Fortunatamente il feeling è migliorato di giro in giro ed è riuscito a recuperare al meglio, concludendo in un’ottima sesta posizione. Il compagno di squadra Jorge Martin è stato vittima di una caduta quando stava lottando nella zona punti.
Gara molto positiva per Jake Dixon che sta di gara in gara migliorando il proprio feeling con la moto del team Angel Nieto. Dixon ha concluso in diciassettesima posizione mancando di poco la zona punti.
Ora la classifica del campionato mondiale Moto2 vede Augusto Fernandez decimo, Brad Binder settimo e Lorenzo Baldassarri primo con una doppia vittoria.
La prossima gara si terrà il 14 Aprile nell’AustinGP.

Un particolare ringraziamento ai team e ai piloti per il contributo tecnico nello sviluppare i nostri prodotti e per i risultati che ottengono in pista.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivi alla newsletter di Extreme Components e ricevi le novità sui nostri eventi e prodotti.
captcha 
Selezionando questa opzione accetti di ricevere la newsletter del nostro sito e accetti la nostra Privacy e Cookie policy
Potrai cancellarti dalla nostra newsletter in ogni momento grazie al link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo o tramite il pulsante Cancellati di questo modulo.
In questo sito vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti per garantire un servizio migliore nella navigazione. Per maggiori informazioni su come selezionare o rifiutare i cookie, leggi la nostra Cookie Policy.
Cliccando sul tasto Accetta acconsenti all’uso di cookie di terze parti. Leggi le Direttive e-Privacy - Leggi la normativa GDPR
Leggi l'informativa sulla Privacy e Cookie policy Accetta Rifiuta