Fantastico weekend #AragonGP

Moto3: Bastianini a podio.
Questo weekend il Campionato Mondiale di MotoGP è stato presente nel Circuito Spagnolo di Aragon, l’ultimo appuntamento Europeo prima delle quattro gare consecutive oltreoceano.
Il pilota del Team Leopard Racing Enea Bastianini, a causa delle penalizzazioni intercorse successivamente alle QP è stato costretto a partire in mezzo al gruppo e quindi a recuperare posizioni giro dopo giro. In soli sei giri è stato in grado di raggiungere il gruppetto dei primi e successivamente ha cercato di ridurre il gap con il leader Martin, in fuga dal primo giro. Sfortunatamente gli ultimi quattro secondi sono stati impossibili da recuperare ed Enea con una spettacolare battaglia per il podio e un fantastico ultimo giro ha concluso in terza posizione.
Bellissima gara anche per Albert Arenas il pilota del Team Angel Nieto che partito quindicesimo ha superato molti piloti nel primo giro. Successivamente ad aver raggiunto il primo gruppo Albert ha lottato per il podio fino agli ultimi due giri, dove in seguito ad un contatto ha rallentato il proprio ritmo ed ha concluso settimo assoluto. Il compagno di squadra Andrea Migno partito ventunesimo, è stato protagonista di un ottima rimonta e dopo aver guadagnato molte posizioni ha concluso dodicesimo.
Ora la Classifica di Moto3 vede Aron Canet quinto, -73 punti ed Enea Bastianini quarto, -58 punti dal leader Jorge Martin.
Moto2: Due piloti Extreme Components nel podio.
Il pilota del Team RedBull KTM Ajo Brad Binder partito dalla pole position è rimasto con il gruppo di testa per l’intera durata di gara. Successivamente ad aver guidato la corsa per alcuni giri Binder è stato superato ed è rimasto dietro al leader per studiarlo e salvaguardare le gomme per il finale. Con ancora cinque giri da completare Brad ha aumentato il proprio ritmo, sorpassato il leader ed aperto un gap tra lui e gli inseguitori che li ha permesso di vincere la gara e ottenere la seconda vittoria stagionale. Il compagno di squadra Miguel Oliveira a causa di un difficile turno di qualificazione è stato costretto a partire dalla diciottesima casella. Oliveira ha concluso la gara settimo guadagnando punti importantissimi per il campionato.
Gara spettacolare anche per il pilota del Team Pons Racing che partito ottavo ha recuperato in fretta il gruppo di testa. Dopo una gran battaglia contro gli altri piloti ha concluso terzo, ritornando a podio dopo sei gare.
Nella top ten anche il pilota del Team Italtrans Mattia Pasini che è partito sesto ed ha concluso ottavo.
Ora la Classifica di Moto2 vede Lorenzo Baldassarri quarto, -102 punti, Brad Binder terzo, -90 punti e Miguel Oliveira secondo a soli 18 punti dal leader Francesco Bagnaia.
MotoGP: Abraham ritorna a punti.
Il pilota Ceco del Team Angel Nieto Karel Abraham partito dalla quindicesima posizione ha subito un contatto con Valentino Rossi nella prima curva che l’ha portato a scivolare in ventesima posizione. Da questo punto Abraham ha spinto al massimo, recuperando tre posizioni e finendo la gara dicesettesimo, raccogliendo punti per la classifica di campionato.
Il compagno di squadra Alvaro Bautista grazie al passaggio in Q2, in gara è partito dall’ottava casella. Sfortunatamente nel secondo giro Bautista ha perso l’anteriore nella curva quattordici e quindi è stato costretto ad una conclusione anticipata. Questa caduta è un vero peccato in quanto Bautista è stato veloce per l’intero weekend ed un ottimo risultato era dietro l’angolo.
Il prossimo round si terrà per la prima volta nel Circuito Thailandese del Buriram il sette Ottobre, una nuova sfida per tutti i piloti.

Un particolare ringraziamento ai team e ai piloti per il contributo tecnico nello sviluppare i nostri prodotti e per i risultati che ottengono in pista.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivi alla newsletter di Extreme Components e ricevi le novità sui nostri eventi e prodotti.
captcha 
Selezionando questa opzione accetti di ricevere la newsletter del nostro sito e accetti la nostra Privacy e Cookie policy
Potrai cancellarti dalla nostra newsletter in ogni momento grazie al link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo o tramite il pulsante Cancellati di questo modulo.
In questo sito vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti per garantire un servizio migliore nella navigazione. Per maggiori informazioni su come selezionare o rifiutare i cookie, leggi la nostra Cookie Policy.
Cliccando sul tasto Accetta acconsenti all’uso di cookie di terze parti. Leggi le Direttive e-Privacy - Leggi la normativa GDPR
Leggi l'informativa sulla Privacy e Cookie policy Accetta Rifiuta