Ottima prestazione di Sandi


STK1000: Un week-end incoraggiante a conferma che il Team Berclaz Racing è ben presente in questo campionato.
Federico Sandi realizza un'ottima prestazione realizzando la pole e il nuovo record della pista sul circuito Tedesco di Lausitzring!
Il pilota del Team transalpino ha condotto per quasi tutta la gara prima di essere raggiunto dai rivali nell'ultimo giro.
Sfortunatamente ha dovuto accontentarsi della quinta posizione a causa di un sorpasso azzardato del Turco Razgatlioglu che lo costringe ad effettuare una deviazione.

Buona prestazione anche per il compagno di squadra Sebastien Suchet che dopo una partenza dalla tredicesima casella in griglia di partenza scala posizioni in modo costante fino a concludere la sua gara in ottava posizione.


SBK: La prima delle due gare previste nella nona tappa del campionato World SBK sul tracciato tedesco si è conclusa con un risultato al di sotto delle aspettative per Tati Mercado, pilota argentino del Team Iodaracing.
Tati, che partiva dalla 14°posizione in griglia, è riuscito a scalare ben 3 posizioni, finendo la gara in undicesima posizione assoluta.
In gara 2 Tati parte ancora dalla 14°posizione e nonostante una buona partenza e una gara veloce e serrata conclude in dodicesima posizione.
Nonostante le difficoltà il Team e Mercado raccolgono dati importanti per essere pronti alla sfida di Portimao.

Ritorno in Superbike per il penta campione Italiano Massimo Roccoli che mette a disposizione del Team Guandalini la sua esperienza di collaudatore fino al termine della stagione per sviluppare al meglio la Yamaha R1.
In gara 2 Roccoli porta a termine i 21 giri del circuito Tedesco nonostante le condizioni di salute precarie a causa di un dolore acuto a una spalla, concludendo in diciannovesima posizione.
Queste 2 gare sono state utili per raccogliere informazioni tecniche al fine di prepararsi al meglio per la prossima gara sul circuito Portoghese.


Supersport300: Gara in salita per Armando Pontone che partito dalla 25a posizione della griglia di partenza, a causa di un problema tecnico sorto durante Superpole 1, ha realizzato una gara tutta in rimonta concludendo in 12 posizione assoluta.

Un particolare ringraziamento ai team e ai piloti per il contributo tecnico nello sviluppare i nostri prodotti e per i risultati che ottengono in pista.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivi alla newsletter di Extreme Components e ricevi le novità sui nostri prodotti.
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo